san francesco della scarpaLECCE – Oltre venti capolavori tra i più rappresentativi dell’importantissima raccolta artistica dell’antico complesso dei Girolamini di Napoli saranno esposti dal 27 dicembre al 21 marzo 2014 nella mostra “Il racconto del cielo” presso la Chiesa di San Francesco della Scarpa in piazzetta Carducci a Lecce.
Il percorso espositivo è composto da esempi di pittura devota di fine Cinquecento e Settecento di noti artuisti italiani come Francesco Curradi, Bernardo Azzolino e Girolamo Imparato, verrà inaugurata il 27 dicembre alle ore 18, alla presenza del presidente della Provincia  Antonio Gabellone e dalla vicepresidente Simona Manca.  “Si tratta di una mostra nata da un sogno di un gruppo di persone, il mio, di Umberto Bile, di Fabrizio Vona e di Brizia Minerva, oltre che di un progetto arttistico complesso tra Provincia e Complesso Munumentale dei Girolamini” ha dichiarato la vice presidente della Provincia Simona Manca durante la conferenza stampa di presentazione dell’evento svoltasi questa mattina presso Palazzo Adorno, sottolineando come “l’esposizione rappresenta un fondamentale momento di connessione con il territorio e chiude il ciclo di importanti studi e mostre già realizzate dal museo Castromediano”.

La mostra sarà anche occasione per recuperare due pregevoli tele della quadreria napoletana che saranno restaurate nei laboratori del museo Castomediano.

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail