danilo secliLECCE – Con l’autunno 2013 arriva “Go Down” di Danilo Seclì vs Santoro & Bovino feat Boomdabash estratto da tratto da “Salento Calls Italy 2.0″. Disponibile in tre nuovi remix (Danilo Seclì, Marco Santoro ed Italo Bros).

Dopo il successo di “Por La Noche”, primo singolo tratto da Salento Calls Italy 2.0 e dopo un tour che conta ormai decine e decine di date, il secondo cd del progetto collettivo mette insieme alcuni dei tanti talenti della scena musicale salentina. Danilo Seclì, che questo progetto se l’è inventato e lo porta avanti con passione, ha fatto molto, ma il merito è quasi tutto degli artisti. La loro energia è tutta salentina ed altrove, in Italia e nel mondo, semplicemente, non c’è. La versione originale di “Go Down” è già disponibile con l’album ma dal 21 ottobre sui portali musicali (Beatport, iTunes, etc) si possono scaricare i 3 nuovi remix.

C’è un nuovo remix realizzato dallo stesso Seclì: essenziale e potente, ha un groove perfetto per i club internazionali. C’è una versione realizzata da Marco Santoro che si avvicina pericolosamente allo swing ed alla potenza ritmica dei fiati della musica balcanica, ma alla fine resta una bomba house. E c’è pure il remix degli Italo Bros, che trasforma il brano in una perla di deep house strumentale, dimostrando che quando un brano dance gira bene si può trasformarlo infinite volte moltiplicando la sua energia originaria. Ecco come i Boomdabash raccontano la loro esperienza col progetto Salento Calls Italy 2.0. ”E’ stato  interessante e costruttivo lavorare con Danilo.

Come è noto, Boomdabash ama ed ascolta tutta la musica a 360° gradi. Siamo sempre aperti a collaborazioni con artisti provenienti da panorami musicali differenti dal nostro. Sperimentiamo sempre… e sinora con un produttore house non avevamo mai lavorato. A prescindere dal genere, tutte le esperienze che fai nella musica, poi diventano parte del tuo bagaglio personale e ti danno sempre qualcosa di positivo”.

facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail