web analytics

PRIMA PAGINA

Derby Bari – Lecce, condannati ex presidente Semeraro e imprenditore Quarta. Per i giudici fu combine

LECCE – Il Tribunale di Bari ha condannato a 18 mesi di reclusione (pena sospesa) e al pagamento di diecimila euro di multa l’ex presidente del Lecce calcio Pierandrea Semeraro e l’imprenditore Carlo Quarta, imputati nel processo sulla presunta combine del derby Bari-Lecce di serie A del 15 maggio 2011.